Disclaimer

INFORMATIVA RESA AI SENSI DELL’ART. 13 DEL GDPR (GENERAL DATA PROTECTION REGULATION) n. 2016/679 (di seguito “Regolamento”)

  1. Premessa

Con la presente pagina si intende informare l’utenza in merito alle politiche osservate da Fondazione ITS Marco Polo, con sede in Zona Portuale Santa Marta – Fabbricato 16, Venezia (VE), in materia di raccolta, conservazione, utilizzo ed eventuale divulgazione di ogni informazione personale degli utenti assunta nell’ambito della fruizione dei servizi offerti nel sito www.itsmarcopolo.it.

La presente privacy policy è soggetta ad aggiornamenti e modifiche. Tali eventualità saranno comunicate via newsletter o saranno messe in evidenza nelle apposite sezioni del sito. Si consiglia di controllare in ogni caso la presente privacy policy con periodicità.

Fondazione ITS Marco Polo garantisce il rispetto delle normative sopra richiamate, invitando gli utenti a leggere con attenzione la presente Privacy Policy prima di inviare qualsiasi informazione personale, specificando che la presente informativa è resa solamente per il presente sito.

La gestione e la proprietà del sito www.itsmarcopolo.it appartengono esclusivamente a Fondazione ITS Marco Polo.

  1. Titolare del Trattamento dei Dati e Responsabile della Protezione dei Dati

Il titolare del trattamento dei dati è Fondazione ITS Marco Polo, P.IVA 04327550275, con sede legale in Zona Portuale Santa Marta – Fabbricato 16, 30123 Venezia (VE) – Italia.

Contatto del Titolare: info@itsmarcopolo.it

  1. Tipologie di Dati Raccolti

Il scrivente soggetto, Titolare del Trattamento, informa che, per il normale funzionamento del sito, tratterà dati che per loro natura possono essere definiti come dati personali. Per dato personale si intende qualunque informazione relativa a persona fisica, identificata o identificabile, anche indirettamente, mediante riferimento a qualsiasi altra informazione, ivi compreso un numero di identificazione personale.

I dati personali trattati attraverso il sito sono i seguenti:

  1. a) Dati di Navigazione

Durante il normale funzionamento del sito, i sistemi informatici e le procedure software acquisiscono alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.

  1. b) Dati personali comuni

Per accedere a determinati servizi del sito, potrebbe essere richiesto il conferimento di dati personali comuni. Tali dati personali potrebbero essere, a titolo esemplificativo e non esaustivo: nome, cognome, indirizzo e-mail, numero di telefono, ecc.

  1. c) Cookies

Si veda la cookies policy al seguente link.

  1. Finalità del Trattamento

I dati da voi forniti, compresi quelli di natura personale ed eventualmente particolare, saranno oggetto di trattamento per le seguenti finalità:

  1. rispondere ad eventuali richieste di contatto pervenute mediante e-mail o compilando l’apposito form presente nella pagina “Contatti” e in tutte le altre pagine del sito;
  2. espletare attività amministrativo-contabili in genere. Ai fini dell’applicazione delle disposizioni in materia di protezione dei dati personali, i trattamenti effettuati per finalità amministrativo-contabili sono quelli connessi allo svolgimento delle attività di natura organizzativa, amministrativa, finanziaria e contabile, a prescindere dalla natura dei dati trattati. In particolare, perseguono tali finalità le attività organizzative interne, quelle funzionali all’adempimento di obblighi contrattuali e precontrattuali e l’attività informativa;
  3. inviare newsletter o comunicazioni di tipo commerciale e di marketing;
  4. raccogliere dati ai fini statistici per migliorare l’esperienza del visitatore all’interno del sito;
  5. facilitare l’interazione con siti di terze parti (es. social network).

     4. Base legale e natura obbligatoria o facoltativa del trattamento

La base legale del trattamento di dati personali per le finalità di cui alla sezione 3 (a,b) è l’art. 6(1)(b) del Regolamento in quanto i trattamenti sono necessari all’erogazione dei servizi o per fornire riscontro di richieste dell’interessato. La raccolta dei dati personali per queste finalità è facoltativa, ma l’eventuale mancato conferimento comporterebbe l’impossibilità di attivare i servizi forniti dal sito e rispondere alle richieste richieste avanzate.

Con riferimento ai trattamenti di dati personali per la finalità di cui alla sezione 3(c,d,e) è l’art. 6(1)(a) del Regolamento in quanto i trattamenti sono subordinati all’acquisizione di esplicito e specifico consenso. Il conferimento dei dati risulta essere del tutto facoltativo, ma in difetto non sarà possibile erogare il servizio in questione.

  1. Modalità del Trattamento

Il trattamento sarà svolto in forma cartacea e/o informatizzata, ma in ogni caso con misure idonee a garantire la massima sicurezza, ad opera di soggetti appositamente formati e incaricati.

I dati raccolti per le finalità di cui alla sez. 3(a,b,d,e) verranno conservati per il tempo strettamente necessario all’assolvimento delle finalità stesse.

Nel caso invece del trattamento di dati ai fini commerciali e di marketing di cui alla sezione 3(c), il tempo di conservazione è stato fissato in mesi 24.

Maggiori informazioni in merito al periodo di conservazione dei dati e ai criteri utilizzati per determinare tale periodo possono essere richieste scrivendo a Fondazione ITS Marco Polo al seguente indirizzo: info@itsmarcopolo.it.

  1. Destinatari dei dati personali

I suoi dati personali potranno essere condivisi, per le finalità di cui alla sezione 3, con:

  1. soggetti che agiscono in qualità di responsabili del trattamento ossia: soggetti con i quali sia necessario interagire per l’erogazione dei servizi (ad esempio gli hosting provider), oppure soggetti delegati a svolgere attività di manutenzione tecnica;
  2. soggetti, enti od autorità a cui sia obbligatorio comunicare i suoi dati personali in forza di disposizioni di legge o di ordini delle autorità;

In riferimento di quanto espresso al punto a) della sezione corrente, informiamo che è possibile consultare la lista aggiornata dei Responsabili del Trattamento presso la sede del Titolare, o chiederne copia attraverso una richiesta da inviare ai recapiti indicati alla sezione 1 del presente documento.

  1. Trasferimenti dei dati personali

I dati personali dell’Interessato, non saranno oggetto di trasferimento al di fuori dell’Unione Europea. Resta in ogni caso inteso che il Titolare del Trattamento, ove si rendesse necessario, avrà la facoltà di trasferire i dati in Unione Europea e/o in paesi extra UE. In tal caso, il Titolare del Trattamento assicura sin d’ora che il trasferimento dei dati extra UE avverrà in conformità alle disposizioni di legge applicabili stipulando, se necessario, accordi che garantiscano un livello di protezione adeguato e/o adottando le clausole contrattuali standard previste dalla Commissione Europea e/o norme vincolanti d’impresa.

  1. Diritti degli interessati

All’interessato sono riconosciuti specifici diritti:

  1. l’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
  2. l’interessato ha inoltre diritto di ottenere l’indicazione: dell’origine dei dati personali; delle finalità e modalità di trattamento; della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato e dei relativi dati di contatto; dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
  3. l’interessato ha altresì diritto di ottenere: i legittimi interessi perseguiti dal titolare del trattamento o da terzi, gli eventuali destinatari o le eventuali categorie dei destinatari dei dati personali; l’intenzione del titolare del trattamento di trasferire i dati personali a un paese terzo o a un’organizzazione internazionale e l’esistenza o l’assenza di una decisione di adeguatezza della Commissione; il periodo di conservazione dei dati o, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo; l’esistenza di un processo decisionale automatizzato; il diritto a proporre reclamo all’autorità di controllo; il diritto ad essere informato se la comunicazione dei dati costituisce obbligo legale o contrattuale o un requisito necessario per la conclusione del contratto.
  4. l’interessato ha altresì diritto di ottenere: a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) del presente comma sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto; il nominativo di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
  5. l’interessato ha infine diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti lo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Per l’esercizio dei diritti di cui sopra, o per qualsiasi domanda o chiarimento sulla presente privacy policy, si potranno utilizzare i contatti forniti all’Articolo 1 della presente informativa.

Fondazione ITS Marco Polo, provvederà senza ritardo a fornire idoneo riscontro, e comunque entro un termine non superiore a mesi 1. Nel caso di particolare complessità il termine per la risposta, a norma del Regolamento, può essere di mesi 3. In ogni caso il titolare informerà l’interessato entro mesi 1 dalla richiesta, anche per comunicarne il diniego nei casi specificatamente contemplati nelle disposizioni vigenti.

  1. Diritti a porre reclamo all’autorità di controllo

Si informa altresì che ai sensi dell’art. 57 del Reg. UE 679/2016, ove ritenesse lesi i propri diritti, l’interessato può rivolgersi al Garante per la protezione dei dati personali nonché all’autorità giudiziaria ordinaria.

  1. Lingua

Qualunque traduzione di questo documento in lingua diversa dall’italiana è fornita a solo scopo informativo. In caso di discrepanze, l’unica versione legalmente valida e vincolante è la versione italiana di questo documento.