OFFERTA FORMATIVA ITS BIENNIO 2016-2018: NOVITA’ CORSO IN “TECNICO SUPERIORE PER LA GESTIONE E CONDUZIONE DEI MEZZI FERROVIARI”

La Fondazione Marco Polo per il biennio 2016-2018 amplia l’offerta formativa dei percorsi ITS prevedendo, oltre all’ormai consolidato corso in “Tecnico Superiore per la mobilità delle persone e delle merci in ambito marittimo- portuale ed aeroportuale” già avviato per il biennio 2015-2017, il corso in “Tecnico Superiore per la gestione e conduzione dei mezzi ferroviari”.

Infatti, alla luce del nuovo sistema di liberalizzazione (D.lgs 188/2003, quale recepimento delle Direttive Europee 2001/12/CE, 2001/13/CE e 2001/14/CE) che ha introdotto la differenziazione tra il GI (Gestore dell’Infrastruttura) e la IF (l’Impresa Ferroviaria) sono nate in Italia nuovee numerose imprese private che realizzano la movimentazione con mezzi propri o in modalità di nolo/affitto, aumentando e diversificando il fabbisogno formativo e le modalità di accesso alle professioni ferroviarie.

Novità del biennio 2016-2018 l’ITS in “Tecnico Superiore per la gestione e conduzione dei mezzi ferroviari” permetterà di conseguire, grazie al partenariato operativo con Training srl (ente accreditato da ANSF), nei due anni di corso, le certificazioni del requisito professionale dei principali profili operanti nel settore ferroviario:  Verificatore, Manovratore, Formatore treno e Macchinista.

Il percorso prevede inoltre moduli formativi complementari relativi a competenze logistiche e linguistiche in modo da sviluppare una figura in grado di operare anche in ruoli gestionali.

Per scoprire i due percorsi ITS 2016-2018 scarica qui la brochure

luglio 18th, 2016|